CHERATOCONO

Il cheratocono è una degenerazione della cornea che si sfianca assumendo una forma conica.

Ciò causa un elevato astigmatismo irregolare con una conseguente riduzione della vista soprattutto la sera.

Deve essere monitorato attraverso un esame topografico e tomografico per valutarne l’evoluzione.

Si corregge attraverso l’applicazione di una lente a contatto rigida, irraggiamento (Cross-linking), gli anelli intrastromali e, nei casi avanzati col trapianto di cornea.